Logo AMRER Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna

le Attività di AMRER


Capitoli informazioni al malato reumatico



Notiziario AMRER

Newsletter AMRER

Chi SiamoCosa FacciamoDove SiamoCome ContattarciDiventa Socio
Immagine Famiglia AMRER
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
Giovedì 13 aprile 2017 • ORE 20.15

Teatro Aldini Valeriani
Via S. Bassanelli, 9 - Bologna
INGRESSO GRATUITO

MATERIALI RELATIVI AL CONVEGNO .pdf
Talloncino File PDF
Locandina File PDF

NOTA BENE: per una corretta visualizzazione dei materiali su Firefox consigliamo di scaricarli in formato .pdf.
Oppure visualizzarli online con Chrome o Safary.

OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
Per informazioni e Prenotazioni
Tel: 051 249045 - 349 5800852
ass.amrer@alice.it - www.amrer.it

L'EVENTO È GRATUITO E LA
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (90 POSTI DISPONIBILI)

Contestualizzazione
SONO NATO A MARZABOTTO
tratto da Sono nato a Marzabotto
di Simona Nanni

NUMERO OTTO
liberamente tratto da La baracca dei tristi piaceri
di Helga Schneider
regia di Francesco Esposito
scene di Nicola Bruschi

Il 25 aprile è vicino e vogliamo celebrarlo con due testi che ci riportano, ciascuno a modo suo, ai tragici fatti della seconda Grande Guerra. Il primo è il testo autobiografico di un giovane scampato all’eccidio di Marzabotto, raccolto e trascritto 70 anni dopo dalla figlia, Simona Nanni; il secondo è tratto da un romanzo di Helga Schneider che narra delle prostitute coatte nei campi di concentramento volute da Himmler come “premio” per gli internati maggiormente produttivi. Per entrambi i testi Francesco Esposito e Nicola Bruschi, hanno scelto una messa in scena che parte dall’idea di un teatro aperto, perché lo spettatore si concentri soprattutto sulle “parole”: nel primo caso perché le parole sono in prima persona, strettamente autobiografiche; nel secondo caso perché, al contrario, le parole sono moltiplicate per sette, sette diverse donne, infatti, ne interpretano una. Diverse in tutto: per età, per carattere, per professione. Nessuna di loro, infatti, fa l’attrice, ma tutte loro, insieme a un regista e a un attore professionista, si mettono in gioco per dare vita a questo doppio spettacolo che ha un fine condiviso: non dimenticare. Perché, come dice Renato Nanni nell’ultima riga del suo memoriale, “...nessuno osi cambiare la storia a proprio interesse”.
Evento realizzato a favore di:
ASSOCIAZIONE MALATI REUMATICI
EMILIA ROMAGNA


In occasione della serata sarà possibile aderire alla raccolta fondi “Pasqua Solidale - Un uovo a favore dei malati reumatici” finalizzata all’acquisto di un capillaroscopio per il reparto di Reumatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna
convegno
EcosonorLogo Progetto AthenaAgevolazioni Auto
Logo Progetto Athena
Attiva-menteProgetto Benessere 2014Rassegna Stampa AMRERDiritti del Malato Reumatico
Strutture Sanitarie in Emilia Romagna
Progetti AMRER
AMRER Onlus • Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna
Via Ca' Selvativa, 10/B - 40123 - Bologna • Tel e Fax 051 24.90.45 • Cell. 335 622.38.95 • ass.amrer@alice.it
Codice Fiscale 80095010379 • Area Riservata
--------------------------------------
ORARI DI APERTURA Lunedì 10.00 - 12.00 • Sabato 9.00 - 11.00 (solo su appuntamento)
Se si desidera incontrare i volontari presso la sede si suggerisce di prendere appuntamento telefonico.
Ricreativi Image Factory