Logo AMRER Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna

le Attività di AMRER


Capitoli informazioni al malato reumatico



Notiziario AMRER

Newsletter AMRER

Chi SiamoCosa FacciamoDove SiamoCome ContattarciDiventa Socio
Immagine Famiglia AMRER
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
Giovedì 13 aprile 2017 • ORE 20.15

Teatro Aldini Valeriani
Via S. Bassanelli, 9 - Bologna
INGRESSO GRATUITO

MATERIALI RELATIVI AL CONVEGNO .pdf
Talloncino File PDF
Locandina File PDF

NOTA BENE: per una corretta visualizzazione dei materiali su Firefox consigliamo di scaricarli in formato .pdf.
Oppure visualizzarli online con Chrome o Safary.

OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
OTTO - Doppio spettacolo teatrale
Per informazioni e Prenotazioni
Tel: 051 249045 - 349 5800852
ass.amrer@alice.it - www.amrer.it

L'EVENTO È GRATUITO E LA
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (90 POSTI DISPONIBILI)

Contestualizzazione
SONO NATO A MARZABOTTO
tratto da Sono nato a Marzabotto
di Simona Nanni

NUMERO OTTO
liberamente tratto da La baracca dei tristi piaceri
di Helga Schneider
regia di Francesco Esposito
scene di Nicola Bruschi

Il 25 aprile è vicino e vogliamo celebrarlo con due testi che ci riportano, ciascuno a modo suo, ai tragici fatti della seconda Grande Guerra. Il primo è il testo autobiografico di un giovane scampato all’eccidio di Marzabotto, raccolto e trascritto 70 anni dopo dalla figlia, Simona Nanni; il secondo è tratto da un romanzo di Helga Schneider che narra delle prostitute coatte nei campi di concentramento volute da Himmler come “premio” per gli internati maggiormente produttivi. Per entrambi i testi Francesco Esposito e Nicola Bruschi, hanno scelto una messa in scena che parte dall’idea di un teatro aperto, perché lo spettatore si concentri soprattutto sulle “parole”: nel primo caso perché le parole sono in prima persona, strettamente autobiografiche; nel secondo caso perché, al contrario, le parole sono moltiplicate per sette, sette diverse donne, infatti, ne interpretano una. Diverse in tutto: per età, per carattere, per professione. Nessuna di loro, infatti, fa l’attrice, ma tutte loro, insieme a un regista e a un attore professionista, si mettono in gioco per dare vita a questo doppio spettacolo che ha un fine condiviso: non dimenticare. Perché, come dice Renato Nanni nell’ultima riga del suo memoriale, “...nessuno osi cambiare la storia a proprio interesse”.
Evento realizzato a favore di:
ASSOCIAZIONE MALATI REUMATICI
EMILIA ROMAGNA


In occasione della serata sarà possibile aderire alla raccolta fondi “Pasqua Solidale - Un uovo a favore dei malati reumatici” finalizzata all’acquisto di un capillaroscopio per il reparto di Reumatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna
convegno
EcosonorLogo Progetto AthenaAgevolazioni Auto
Logo Progetto Athena
Progetto Benessere 2014Rassegna Stampa AMRERDiritti del Malato Reumatico
Strutture Sanitarie in Emilia Romagna
Progetti AMRER
AMRER Onlus • Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna
Via Ca' Selvatica, 10/B - 40123 - Bologna • Tel e Fax 051 24.90.45 • Cell. 335 622.38.95 • ass.amrer@alice.it
Codice Fiscale 80095010379 • Area Riservata
--------------------------------------
ORARI DI APERTURA Lunedì 10.00 - 12.00 • Sabato 9.00 - 11.00 (solo su appuntamento)
Se si desidera incontrare i volontari presso la sede si suggerisce di prendere appuntamento telefonico.
Ricreativi Image Factory